RIVISTA ON-LINE DI CULTURA E TURISMO

- OTTOBRE 2017 -
HOME - L'EDITORIALE - Se Lecce approda sul New York Times, se alla “Notte della Taranta” arrivano 130.000 persone…

L'EDITORIALE

Se Lecce approda sul New York Times,
se alla “Notte della Taranta” arrivano 130.000 persone…
di Flavia Pankiewicz
CONDIVIDI Facebook Twitter

T

he New York Times, nell’edizione dello scorso 8 agosto, dedicava, nella sezione “Travel”, un ampio articolo alla città di Lecce (“36 hours in Lecce”, 36 ore a Lecce) a firma di Seth Sherwood. Già dal giorno dopo, nella mia casella di posta elettronica, cominciavano ad arrivare le mail dei miei amici newyorkesi che me lo segnalavano: “Guarda: la tua città è sul New York Times!”. L’accurato reportage di Sherwood, giornalista di viaggio con base a Parigi, non ha trascurato nessuna delle cose imperdibili della “Firenze del Sud”, dall’Anfiteatro romano a Santa Croce, dal Duomo al Museo Provinciale, dai ciceri e tria al pasticciotto, al caffè in ghiaccio con latte di mandorla e persino un tuffo nel mare di San Cataldo. Il suo racconto della galleria dei piaceri nel tacco d’Italia mette l’ennesimo sigillo (e un “sigillo” tra i più autorevoli del mondo) al fortunato trend che incorona il Salento e la Puglia tra le mete di punta del turismo mondiale. Ancora con tante lacune ma comunque sulla cresta dell’onda. Un traguardo impensabile fino a qualche decennio fa che dovrebbe spronare le nostre strutture e tutto l’indotto legato al turismo ad un definitivo salto di qualità.

L’altro successo da registrare è l’ennesimo exploit della “Notte della Taranta” di Melpignano, quest’anno affidata alla direzione del Maestro Giovanni Sollima. 130.000 presenze, una folla immensa che il 24 agosto ha ascoltato e ballato al ritmo del ragno per tutta la notte. E non sono mancate le presenze illustri, a cominciare dalla “regina”, l’attrice inglese Helen Mirren, con il marito, il regista americano Taylor Hackford (per intenderci, quello di film indimenticabili come Ufficiale e gentiluomo, Due vite in gioco, L’avvocato del diavolo). Mirren e Hackford hanno da tempo eletto il Salento a loro buen retiro, acquistando e ristrutturando una masseria nei pressi di Tiggiano, dove trascorrono lunghi periodi di vacanza.

In un’Italia stremata dalla crisi, che dilaga in tutti i settori e soprattutto al Sud, il turismo in Puglia, particolarmente il turismo straniero, è in controtendenza: è in crescita. La conferma viene anche da un sondaggio, pubblicato, sempre in agosto, dal Sole 24 ore, secondo il quale la quota più bassa di turisti stranieri nel Mezzogiorno rispetto al resto d’Italia è un dato storico mentre “la Puglia è costantemente in crescita per il turismo, in particolare su quello straniero. È una crescita costante e per tutti gli anni. E riguarda anche quest’anno”, secondo quanto afferma l’assessore al Turismo della Regione Puglia, Silvia Godelli.

Dati su cui riflettere in questi giorni di settembre, con le spiagge che già si svuotano nonostante un clima ancora magnifico e l’annoso problema della destagionalizzazione di nuovo sul tappeto.

Dal matrimonio milionario a Madonna
Puglia mai così amata
11 bandiere blu al mare di Puglia
E Otranto tra i più bei borghi d’Italia
La La Land
“L’altra America” del new romantic Damien Chazelle
Lettera aperta a un grande regista
Puglia, attraente
365 giorni all’anno
Tra l’America e la Puglia
inquietudini, bilanci e propositi di fine anno
Puglia “regione più bella del mondo”
Presa d’assalto da re e divi
Quel disastro ferroviario in Puglia
che ha sconvolto la nostra estate
L’altra Puglia.
L’amara realtà del caporalato al di là degli scenari da copertina
Se la primavera inizia con la tragedia di Bruxelles Un 2016 all’insegna della Puglia, anche in America TEDx Lecce
Le vite straordinarie e le scelte “rivoluzionarie” della gente comune
Flavia Pennetta e Roberta Vinci
Icone di Puglia sulla scena mondiale
Puglia
La calda estate della cultura
Lecce ancora sul New York Times
L’innamoramento della stampa americana per la Puglia e il Sud continua…
Ben Hur a Matera
Il rilancio dell’Italia può partire dal Sud
Il ricordo di Mario Cuomo, orgoglio degli Italiani d’America TEDex
Da una conferenza le ispirazioni per progettare il futuro
Puglia presa d’assalto dai divi
Un treno da non perdere
Web
Vieste e Gallipoli le più cliccate dagli italiani
Bandiere blu
Dieci spiagge “10 e lode” per la Puglia
Rifiuti interrati, ricerche petrolifere e un gasdotto tra le acque cristalline.
Si metta uno stop ai misfatti in Puglia
Renata Fonte
30 anni fa il suo omicidio.
Difendeva Porto Selvaggio
Pugliamania Nebraska
La favola spiazzante dell’altra America
L’albero della vita di Otranto
simbolo dell’Italia all’Expo 2015
Fine d’anno di grandi speranze per la Puglia TEDx
Dalla California a Lecce il coraggio delle idee
Bill de Blasio.
È italoamericano il più gettonato candidato sindaco di New York
Pianoforti in strada a New York Il Grande Gatsby...
Se dal grande schermo il sogno americano fa irruzione nella nostra vita
“Se vedi qualcosa, di’ qualcosa”
Considerazioni dopo l’attentato di Boston
Il Salento “Territorio dell’anno 2013” 2013, Anno della Cultura Italiana negli Stati Uniti Buoni propositi di fine anno Obama rieletto
Tra sogni e pragmatismo la lezione americana all’Europa
La scomparsa di Cristanziano Serricchio, poeta della luce Dieci motivi per venire in vacanza in Puglia “Molto forte, incredibilmente vicino” Zeppole in California Quelle lacrime per la scomparsa di Dalla “Assolutamente grandioso” 11 settembre
dieci anni dopo
La prima volta sul web