RIVISTA ON-LINE DI CULTURA E TURISMO

- MAGGIO 2017 -
HOME - L'EDITORIALE - Puglia, attraente 365 giorni all’anno

L'EDITORIALE

Puglia, attraente
365 giorni all’anno
di Flavia Pankiewicz
CONDIVIDI Facebook Twitter

I

dati sul turismo in Puglia, diffusi alla fine dello scorso anno dall’Osservatorio del Turismo della Regione, e le conseguenti previsioni per questo 2017 sono eccellenti. Nei primi dieci mesi del 2016 i risultati sono stati ben al di sopra delle aspettative: 3.3 milioni di turisti, una cifra superiore al dato definitivo dei 12 mesi del 2015. Ancora migliore la crescita dell’incoming dall’estero (+13% mentre negli anni precedenti l’incremento era stato dell’8-10%). Il 2016 è stato caratterizzato anche da un andamento positivo dei mesi invernali e di giugno. E Gargano e Salento continuano a essere le aree preferite dai flussi turistici.

La Puglia, è innegabile, ha un appeal che risponde perfettamente ai trend di punta del turismo nazionale e internazionale: spazi di natura incontaminata e piccoli borghi dove il tempo sembra essersi fermato; luoghi peculiari, come Alberobello con i suoi trulli, fiabesche costruzioni che non esistono in nessun altro luogo del mondo, Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO; chiese, palazzi, castelli. È terra in cui gli ulivi giocano un ruolo cruciale, non solo paesaggistico ma anche per la produzione di olio extravergine d’oliva – le cui proprietà salutari sono note – tra i migliori del mondo; vini di eccellenza prodotti da vitigni tipici dei nostri luoghi; prodotti gastronomici: dalle produzioni casearie all’industria conserviera, alla pasticceria, altrettanto eccellenti. E chef stellati che hanno legato il loro nome alla cucina tipica del nostro territorio. Per non parlare di storia, archeologia, arte, folklore e tradizioni popolari.

Ogni mese dell’anno, in Puglia, c’è un calendario di proposte estremamente attraenti. Si inizia con la Focara di Novoli (il grande rito del fuoco), in provincia di Lecce, in gennaio; in febbraio tra le “capitali” del Carnevale ci sono Putignano, Castellaneta, Massafra, Gallipoli. E a Pasqua imperdibili riti della Settimana Santa si celebrano dal Gargano al Salento, dalla Terra di Bari al Tarantino. Un’infinità di proposte attraenti che potrebbero portare in Puglia importanti flussi turistici fino ad arrivare alla lunga stagione del mare, che da sempre richiama turisti e villeggianti per i quali le acque cristalline di tante spiagge e scogliere di Puglia sono ormai un must consueto. La Puglia ha un’immensa gamma di magnifiche proposte in tutte le stagioni, non a caso il Piano Strategico del Turismo 2016-2025 della Regione si chiama “Puglia 365”.

Un’opportunità, quella del settore turistico, che dovrebbe essere colta anche dai tanti giovani pugliesi in cerca di lavoro. Un ruolo cruciale, in tutto questo, è quello che dovranno svolgere le istituzioni. E naturalmente sarà fondamentale la formazione professionale, per creare un’offerta sempre più qualitativa e, last but not least, la creatività, imprescindibile in ogni successo professionale.

 

11 bandiere blu al mare di Puglia
E Otranto tra i più bei borghi d’Italia
La La Land
“L’altra America” del new romantic Damien Chazelle
Lettera aperta a un grande regista
Tra l’America e la Puglia
inquietudini, bilanci e propositi di fine anno
Puglia “regione più bella del mondo”
Presa d’assalto da re e divi
Quel disastro ferroviario in Puglia
che ha sconvolto la nostra estate
L’altra Puglia.
L’amara realtà del caporalato al di là degli scenari da copertina
Se la primavera inizia con la tragedia di Bruxelles Un 2016 all’insegna della Puglia, anche in America TEDx Lecce
Le vite straordinarie e le scelte “rivoluzionarie” della gente comune
Flavia Pennetta e Roberta Vinci
Icone di Puglia sulla scena mondiale
Puglia
La calda estate della cultura
Lecce ancora sul New York Times
L’innamoramento della stampa americana per la Puglia e il Sud continua…
Ben Hur a Matera
Il rilancio dell’Italia può partire dal Sud
Il ricordo di Mario Cuomo, orgoglio degli Italiani d’America TEDex
Da una conferenza le ispirazioni per progettare il futuro
Puglia presa d’assalto dai divi
Un treno da non perdere
Web
Vieste e Gallipoli le più cliccate dagli italiani
Bandiere blu
Dieci spiagge “10 e lode” per la Puglia
Rifiuti interrati, ricerche petrolifere e un gasdotto tra le acque cristalline.
Si metta uno stop ai misfatti in Puglia
Renata Fonte
30 anni fa il suo omicidio.
Difendeva Porto Selvaggio
Pugliamania Nebraska
La favola spiazzante dell’altra America
L’albero della vita di Otranto
simbolo dell’Italia all’Expo 2015
Fine d’anno di grandi speranze per la Puglia TEDx
Dalla California a Lecce il coraggio delle idee
Bill de Blasio.
È italoamericano il più gettonato candidato sindaco di New York
Se Lecce approda sul New York Times,
se alla “Notte della Taranta” arrivano 130.000 persone…
Pianoforti in strada a New York Il Grande Gatsby...
Se dal grande schermo il sogno americano fa irruzione nella nostra vita
“Se vedi qualcosa, di’ qualcosa”
Considerazioni dopo l’attentato di Boston
Il Salento “Territorio dell’anno 2013” 2013, Anno della Cultura Italiana negli Stati Uniti Buoni propositi di fine anno Obama rieletto
Tra sogni e pragmatismo la lezione americana all’Europa
La scomparsa di Cristanziano Serricchio, poeta della luce Dieci motivi per venire in vacanza in Puglia “Molto forte, incredibilmente vicino” Zeppole in California Quelle lacrime per la scomparsa di Dalla “Assolutamente grandioso” 11 settembre
dieci anni dopo
La prima volta sul web