RIVISTA ON-LINE DI CULTURA E TURISMO
- SETTEMBRE-OTTOBRE 2014 -
Sottoscrivi la newsletter mensile
CERCA
Il viaggiatore di Marcello Comitini
Pietro Marti, il grande alfiere della cultura del Salento
Pietro Marti, il grande alfiere della cultura del Salento
di Giuseppe Orlando D’Urso
Alla straordinaria figura dell’intellettuale ruffanese – giornalista, conferenziere, direttore de La Voce del Salento – è dedicata una preziosa monografia di Ermanno Inguscio.
Attraverso la ricostruzione dell’opera e delle attività di Marti si fa luce sulla storia culturale del Salento e dei suoi personaggi e sul loro ruolo in Italia
Anche i<i> tycoon</i> piangono
Anche i tycoon piangono
di Sergio D’Amaro
Una vita al top non va d’accordo col cuore. Ce lo spiega l’ultimo romanzo di Matteo Bonadies che racconta una storia di ambizione e successo tra Italia, USA e Australia, fino alle amarezze della vecchiaia e alle svolte ineludibili dell’uscita di scena
Se un’isola “balena” nasce una notte dal nulla…
Se un’isola “balena” nasce una notte dal nulla…
di Giacomo Annibaldis
L’avventura di un contadino-pescatore in una Colombia ottocentesca, con echi di Màrquez, ne Il canto della Balena (Tea Editore), l’ultimo, immaginifico romanzo di Corrado Sobrero, scomparso nel 2012, a soli 44 anni.
Critici come Segre e Ferroni avevano accolto con entusiasmo il suo precedente romanzo
Courmayeur
<br>Tutto il fascino della bassa stagione
Courmayeur
Tutto il fascino della bassa stagione

di Franco Faggiani
Presa d’assalto dal turismo d’alto bordo per quattro mesi all’anno, la magnifica cittadina della Valle d’Aosta torna ad essere, negli altri periodi, un tranquillo villaggio alpino.
Ed è qui, tra barretti e chiacchierate in dialetto locale, che l’autore – il giornalista e scrittore Franco Faggiani – sta ambientando il suo nuovo romanzo dedicato al “Comandante Colleoni”, guardia forestale coinvolta in mille avventure
Pasolini-Matera
<br>Cinquant’anni fa il primo <i>Vangelo</i> nei Sassi
Pasolini-Matera
Cinquant’anni fa il primo Vangelo nei Sassi

di Giuseppe Massari
Nel 1964 Pier Paolo Pasolini scelse i Sassi di Matera come set per Il Vangelo secondo Matteo.
Nella mostra fotografica di Domenico Notarangelo foto di scena e testimonianze di un evento che ha contribuito a cambiare il destino della città. Da “vergogna nazionale” a “patrimonio dell’umanità”
Dal Massachusetts all’Italia… cercando l’anima del presepe
Dal Massachusetts all’Italia… cercando l’anima del presepe
di Sarah Stanbury e Margot Balboni
Tre anni in Italia – con tappe a Roma, Napoli, Lecce e Matera – a fotografare e studiare presepi.
La studiosa Stanbury e l’artista Balboni raccontano per Bridge Puglia USA la loro esperienza, che è culminata in una mostra presso il College of the Holy Cross di Worcester
New York
<br>Le architetture dell’immaginario collettivo
New York
Le architetture dell’immaginario collettivo

Nel suo reportage fotografico dedicato a New York Giovanni Ferente punta l’obiettivo sulle magnifiche linee architettoniche della città che sezionano il cielo integrandolo nel paesaggio urbano.
L’aver realizzato gli scatti in diverse ore del giorno o della notte offre ai cieli intagliati da grattacieli e ponti una gamma di colori e umori
Immagini da New York
Immagini da New York
La città raccontata attraverso gli scatti di Christina Figueroa.
Qualche “classico”: dalla Statua della Libertà all’Empire State Building, da Central Park al Brooklyn Bridge. E una carrellata dei murales di Red Hook, una volta il più grande porto merci di New York ed ora nuova roccaforte di giovani artisti, a Brooklyn.
“I murales che si trovano a Red Hook – afferma la Figueroa – sono artistici, politici e poetici”
Hero e Superhero
<br>Parlano italiano (e pugliese) 
<br>i Guardiani di New York
Hero e Superhero
Parlano italiano (e pugliese)
i Guardiani di New York

di Tiziano Thomas Dossena
Dalla fine del 2013 a Bryant Park, nel cuore di Manhattan, svettano due nuove imponenti statue.
L’autore è l’architetto e designer pugliese Antonio Pio Saracino, che vive nella Grande Mela da dieci anni
Saline dei Monaci
<br>Un dolce rifugio per l’avifauna lungo la costa jonica
Saline dei Monaci
Un dolce rifugio per l’avifauna lungo la costa jonica

di Emanuela Rossi e Salvatore Inguscio
Questa zona umida era sede di un insediamento dei monaci benedettini che ne ricavavano il sale probabilmente già all’inizio dell’anno Mille.
Cementificazione e degrado la stavano distruggendo.
Grazie all’istituzione, nel 2002, della Riserva naturale regionale oggi è un piccolissimo paradiso di flora e fauna
La salicornia glauca di Piero Medagli Presente nell’area delle Saline dei Monaci è una pianta alofila, difficilissima da distinguere da specie similari.
È commestibile e gustosa
Il fenicottero di Giuseppe La Gioia Questi magnifici grandi uccelli dalle sfumature purpuree sono presenti in diverse aree della Puglia. Nelle Saline dei Monaci di Torre Colimena ne sono stati avvistati fino a cinquecento esemplari insieme
Troccoli con salsa di noci
Troccoli con salsa di noci
di Dario Ersetti
Tipica del Gargano, questa ricetta di cucina “povera” è una vera prelibatezza. Semplice da realizzare, salutare e di sicuro successo
Noci
Per un pieno di antiossidanti
di Novella Pranzo Tra le tante proprietà positive anche l’abbassamento dei livelli di colesterolo “cattivo”
Il mare
Il mare
La Puglia ha circa 800 chilometri di coste. Le immagini dello Studio Fotografico Fotogramma di Bari ne offrono un magnifico tour visivo.
Spiagge, scogliere, fari, le antiche torri di avvistamento, porti, piccole città. Una storia di bellezza che ha per protagonista il mare